Lucio Gardin

GIORNALISTA, COMICO, AUTORE, REGISTA

Da dodici anni scrive un editoriale umoristico a cadenza settimanale su l’Adige, il primo quotidiano del Trentino Alto Adige. Ha realizzato vari programmi radio e TV per le maggiori reti tra cui: “Yogurt”, “La sai l’Ultima?”, “Striscia la Notizia”, “Bim Bum Bam", ecc..

Ha lavorato alla realizzazione di testi, layout e story board in vari spot radiotelevisivi tra cui: Agip, Fiorucci, Danone, Torre in Pietra, Monte dei Paschi, Surgela, Italgas, Opel, Ferri.

E’ stato testimonial mondiale (cartellonistica e stampa) per le lampade Philips. Dal 2015 è la voce ufficiale nel programma MATRIX CHIAMBRETTI (CANALE 5). E’ stato protagonista di 22 spot pubblicitari sulle TV nazionali e molti altri sulle reti minori tra cui: Lavazza, Mercedes, Wolkswagen, Banca Intesa, Carrefour.

Ha vinto cinque Festival Nazionali del cabaret ed ha partecipato a vari programmi TV: “Gnu”, “Cuochi d’Artificio” (RAI 3), “Seven show” (ITALIA 7), “Caffè Teatro Cabaret”. Con il personaggio del FUNNY MANAGER lavora come formatore aziendale e motivatore emozionale per varie aziende ed enti.

E’ nel Guinnes Mondiale col record di maratona della risata (35 ore di cabaret no stop senza mai scendere dal palco) stabilendo il record mondiale di categoria ad Andora. Come sceneggiatore ha scritto diverse sitcom: “Il mammo”, “Casa Vianello” e “Finalmente soli” (Canale 5), “Stupido Hotel” (RAI 1), “Quelli dell’intervallo” (Disney Channel).

Perché ascoltarlo?

“Per chi non è nativo digitale come me (io sono minerale e a volte sfioro il fossile) ho ideato la “resilienza wireless". E’ una tecnica di adattamento all’invasione tecnologica che ci porta a fotografare prima ancora di guardare o giudicare prima ancora di comprendere. La “resilienza wireless" ti aiuta ad uscirne vivo quando c’è campo."

Speakers

Lorem ipsum